Storia e leggenda dei Cavalieri del Tempio

TEMPLARI

Storia e leggenda dei Cavalieri del Tempio

Dal 13 aprile al 2 luglio 2017 
PROROGATA FINO AL 7 GENNAIO 2018

Spazio Cobianchi Galleria
Orari: martedì-domenica 10:00-20:00
Lunedi 15:00-20:00

La parola “Templari” evoca un mondo esoterico con venature di mistero. Accusati di eresia e sottoposti a persecuzioni e torture dal re di Francia di Filippo il Bello, i Cavalieri del Tempio furono annientati dalla loro stessa potenza. 

La mostra, attraverso l’esposizione di importanti e significativi reperti storico-artistici, si prefigge di illustrare la questione templare innanzitutto come eredità storica, partendo direttamente dal contesto di questa epoca chiaroscurale sulla quale il visitatore potrà muoversi in un personale percorso di approfondimento e di scoperta

Nati a Gerusalemme per difendere i pellegrini in visita ai luoghi santi e proteggere il Santo Sepolcro di Cristo l’Ordine vide una veloce espansione in tutto l’occidente dopo la metà del XII secolo con centinaia di insediamenti, le commende. I commerci, le produzioni, le decime, i patrimoni terrieri permisero ai templari un veloce consolidamento della loro posizione finanziaria tale da permettere di accumulare ingenti patrimoni nel Tempio di Parigi e finanziare spedizioni militari a protezione della Terra Santa. Molti cavalieri da testimoni di fede si trasformarono in banchieri e uomini d’affari richiamando sopra l’Ordine le mire del Re di Francia che il 13 ottobre 1307 ordinò l’arresto di simultaneo di tutti i membri dell’Ordine del Tempio portando all’incarceramento di circa duemila persone compreso il Gran Maestro Giacomo de Molay, sacrificato sul rogo il 18 marzo 1314.

Nel corso dei secoli a venire la Storia templare rimase a lungo sospesa tra innocentisti e colpevolisti. Reinterpretati in contesti iniziatici la vicenda spirituale templare cavalcò i secoli portando a modificare la vicenda storica originaria permanendo nei simboli immortali.

Questo progetto ricostruisce le origini, lo splendore, l’eclisse di una esperienza religiosa e cavalleresca che va oltre ogni interpretazione successiva proiettandola in un’esperienza storica che costituisce la base fondante dei principi identitari della stessa area euromediterranea.

A cura di Cosimo Damiano Fonseca, Elena Fontanella

Progetto Fondazione DNArt

Templari offre

visite guidate su prenotazione
laboratori didattici di scrittura gotica
laboratori didattici storici
laboratorio officinale e botanico
laboratorio di simbologia templare
conferenze, incontri e presentazioni di libri
bookshop
area ristoro
itinerari tematici in città
itinerari esoterici

Ne hanno parlato:

La Repubblica

il Giorno.it

Mentelocale.it

Milano si Mostra

Per scoprire tutti i prossimi appuntamenti clicca sull’immagine per ingrandirla